LIP Learning In Preason

Il quadro generale, a livello Europeo, di rieducazione e reintegro sociale dei detenuti è molto variegato, in alcuni casi molto avanzato, in altri sacrificato dal sovrannumero dei detenuti in carcere e dal sottodimensionamento del personale.
Il Progetto LIP si pone l’obiettivo di identificare soluzioni efficaci in tale direzione, tenendo conto dei bisogni dei detenuti.

Attività
• Formazione degli operatori e dei formatori in carcere
• Formazione dei detenuti
Contributo specifico:
• Identificare le buone prassi esistenti (sia nella formazione degli operatori delle carceri, sia nella formazione dei detenuti) con riferimento alle competenze trasversali e relazionali (mediazione dei conflitti, mediazione penale, restaurative justice …)
• Delineare le competenze da implementare nel percorso formativo dell’educatore degli adulti (operatore in carcere) con riferimento alle competenze trasversali e relazionali (mediazione dei conflitti, mediazione penale, restaurative justice …) e relativi strumenti di certificazione delle competenze
• Realizzare un seminario locale sulla formazione degli operatori delle carceri e dei detenuti
• Organizzare il Meeting in Italia: produzione di percorsi comuni per formare gli operatori delle carceri ed i formatori. Programmi di intervento per formazione formatori, altri strumenti per formazione formatori
• Pubblicare una sezione dedicata al progetto sul proprio sito web
• Pubblicare un articolo sul progetto nella pubblicazione Media Res per disseminare i risultati.

Obiettivi
• Riflettere su come viene fatta formazione in carcere, identificando punti di forza e criticità
• Realizzare meeting sulla condizione carceraria e sulla formazione degli adulti in carcere in Europa
• Analizzare quali sono i bisogni formativi del trainer per condurre attività di formazione in carcere
• Sviluppare nuove competenze in favore degli operatori che lavorano in carcere per facilitare le attività educative
• Supportare la riabilitazione e il reintegro sociale degli ex detenuti
• Costruire una partnership tra soggetti con esperienza nel campo della formazione degli adulti e degli ex detenuti in riferimento alle attività educative colte a promuovere l’impiego degli ex detenuti

Coordinatore
1. Fondazione Abacus, Potenza – ITALIA
o Persona di contatto: Rosario Palese (presidente)
Si occupano di formazione professionale e ricerca sociale; collaborano con la Sprointendenza Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria.
Partner:
2. C.r.i.s.i. S.c.a.r.l. onlus, Bari – ITALIA
o Persona di contatto: Anna Coppola
3. Recruit with Conviction, Rumford – UK
o Persona di contatto: Roger Horam
Si occupano dell’impiego di persone x detenute
4. Colegiul tehnic “Ioan C. Stefanescu”, Iasi - ROMANIA
o Persona di contatto: Ecaterina Leitoiu (insegnante)
È un istituto di formazione professionale e di educazione degli adulti
5. Clubul Ecomontan “Orgini Verzi” Suceava, Suceava - ROMANIA
o Persona di contatto: Petru Vasile Gafiuc (Legale rappresentante)
Si occupano prevalentemente di educazione ambientale con target di persone svantaggiate di aree rurali e second chance.
 

© 2009-2013 C.R.I.S.I. - tutti i diritti riservati