Dalla parte del lupo

Dalla parte del lupo Dalla parte del lupo

Il progetto “Dalla parte del Lupo” si propone di offrire anche agli uomini la possibilità di uscire dall’esperienza della violenza attraverso percorsi di elaborazione dei comportamenti violenti.
L’ipotesi di base è che, tutte le volte che si vuole operare in favore di una vittima, è necessario guardare anche alla storia e al punto di vista del carnefice, poiché entrambi sono connessi da relazioni tanto più drammatiche quanto più violente.
Il progetto si rivolge agli uomini autori di violenza nei confronti delle loro partner o ex partner.
 L’obiettivo principale è quello di ridurre il rischio che si realizzino nuovi comportamenti violenti.
Ulteriore obiettivo del progetto è la prevenzione. L’azione violenta, infatti, appare come segnale della relazione dolente e agire per tempo su di essa significa evitare gesti estremi.
Il progetto prevede percorsi di sostegno psicologico individuale per gli uomini violenti finalizzati a sviluppare maggiore comprensione del proprio comportamento, alla luce della propria storia personale o dei modelli familiari.
Si prevedono, inoltre, percorsi gruppali che affrontano i diversi aspetti della violenza.
Gli uomini che partecipano al percorso individuale o gruppale hanno la possibilità di condividere la loro esperienza; analizzare le caratteristiche del ciclo della violenza; potenziare le risorse individuali alternative agli agiti violenti. 

Video

© 2009-2013 C.R.I.S.I. - tutti i diritti riservati